Descrizione a cura della band

Nei primi anni 80 si illusero di poter volare e dopo due decenni di latitanza tornarono, prima con un box celebrativo (il ricchissimo “The Freezer Box”), poi con un album nuovo di zecca (“L’illusione del volo”, anno di grazia 2009).
Nonostante una presenza così intermittente, hanno lasciato germi importanti nella scena musicale italiana, tanto che ben venti loro composizioni vengono oggi riprese in un significativo tributo al quale partecipano artisti di primissimo piano.

Giorgio Canali, Diaframma, Xabier Iriondo, Operaja Criminale e Ilenia Volpe guidano una vera e propria parata di musicisti.
Generazioni assemblate, a partire dagli anni 80 di Plasticost, Detonazione e Degada SAF, passando per i 90 dei Radiofiera, sino a band contemporanee o emergenti, quali Sick Tamburo, Muleta, OJM, Knup, Wora Wora Washington, Phinx, Casa, Il Corto Maltese, Magnetofono, Butch M.A.D., Plasticost Mutanti, gli Adam Carpet dell’ex Timoria Diego Galeri.
E poi collaborazioni suggestive concretizzate per l’occasione, come quella di XOX del Great Complotto con Sick Tamburo e Hard Core Tamburo, quella di Bruno Romani dei Detonazione con Iriondo e Giorgio Pacorig, quella di Camilla Fascina con il polistrumentista Giuseppe Piol.

Credits

Cazale-Dal Col-Breda

Commenti (1)

  • rickyb 29/03/2013 ore 12:14 @rickyb

    La canzone N# 20 "Recall" è stata riarrangiata, suonata e cantata dai RADIOFIERA , NON DAI FRIGIDAIRE TANGO!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati