Descrizione

il primo cd (omonimo) del conciortoè il racconto dei sentimenti delle verdure che suoniamo dal vivo, unito al racconto degli orti degli altri, ovvero gli orti di personaggi noti come david byrne, damon lalbarn, francois truffato e altri. il progetto segue diverse influenze musicali, biotronic e veggiefunk, mentre dal punto di vista dei testi è una lunga considerazione su quanto l'orto può essere, cioè luogo di creatività, proiezione idealistica e realizzazione pratica. tutto questo è contenuto nel libro del conciorto (edizioni Corsare, pp 116 euro 12,00) intitolato "Gli orti degli altri".
tutti i brani del disco sono di biagio bagini (scrittore) e gian luigi carlone (colonna della banda osiris)

Credits

nel disco suonano biagio bagini /voce, chitarre
e gian luigi carlone /voce, synth, arrangiamenti, flauto, sax, keyboards, macchine
ludovico d'apollo suona il basso di "metterò broccoli"
giacomo carlone ha curato il mastering

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati