Leggi la recensione

Descrizione

Ultimo dopo "The Forge of Contempt (2011)" e "Signs of Consciousness (2012)", "Metamorphosis" chiude la trilogia dedicata alla sfera delle emozioni, dei sentimenti, del buono che può scaturire da questi, ma anche il tormento, il distacco e tutte le contraddizioni che possono emergere dagli aspetti ambivalenti che avvolgono la trama delle relazioni umane e non solo.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati