Descrizione a cura della band

“[Le Cordepazze] Insieme sono arrivati al primo disco , I Re Quieti, e insieme sono capaci di riempire il cielo di nuvole grigie, barattando la luna col temporale e il temporale con un tempo ancor meno normale.” Annino La Posta – Il Cantautore

“I palermitani guardano alla tragicomicità di Jannacci, alla teatralità del signor G e trovano i tempi giusti per raccontare di note stonate e italianità d’accatto.” Michele Chisena – XL La Repubblica

“Il genere assolutamente nuovo ed originale de "I Re Quieti" ne fa un piccolo capolavoro del bel paese: riuscendo a mescolare pop con canzone d'autore e canzone popolare con testi di sofisticata attualità hanno dimostrato la possibilità di unire felicemente presente e passato, tradizione e innovazione.” Fast&Bulbous – Debaser

Credits

Le Cordepazze sono:
Alfonso Moscato: voce, cori, chitarra acustica ed elettrica, chitarra slide
Davide Severino: tromba
Michele Segretario: fender rhodes, organo hammond, clavinet, programmazioni
Vincenzo Lo Franco: batteria, ovatto, cori, fischio in "Verona"

Arr. archi: Michele Segretario, Francesco Incandela

Davide Inguaggiato: basso elettrico
Marco Badami: violino
Anna Seidita: viola
Giada Gallo: Violoncello
Filippo Pasta: cori in "Verona"
Banda Filarmonica G. Puccini di Mussomeli (Cl)

Registrato e mixato presso il Labmusic Studio (Palermo) tra il 28 gennaio e il 2 aprile 2008 da Antonio Zarcone
Masterizzato presso il Reference Mastering Studio (Roma) da Fabrizio De Carolis

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati