Cosimo Erario - Ascolta e Testo Lyrics 1- "Senza bussare"

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

SENZA BUSSARE / Cosimo Erario

Mi ero quasi innamorato di te,
dei tuoi sbalzi d’umore;
Tu che in continuazione mi chiamavi,
Mi chiamavi amore;
Ma eri troppo, troppo complicata
Troppo esagerata, un po maleducata;
Mi ero quasi innamorato di te
Non so ancora il perché;
Non so ancora il perché;

MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE MI DICEVA FAI ATTENZIONE
ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CH’ENTRAVA SUBITO IN AZIONE,
NON PUOI ENTRARE
NEL MIO UNIVERSO SENZA BUSSARE
PERCHÉ POTREI SOLTANTO AMARTI
E FARMI MALE

Mi ero quasi innamorato di te
Dei tuoi sorrisi al vento
Tu che cercavi tra i tuoi cento hobby
La felicità
Ma la felicità è un’altra cosa
Un codice segreto ed invisibile
Che non si trova certo per strada
Ma dentro le anime, dentro le anime

MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE MI DICEVA FAI ATTENZIONE
ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE ENTRAVA SUBITO IN AZIONE,
MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE VIGILAVA SUL TUO CUORE
MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE MI SVEGLIAVA ANCHE DI NOTTE
NON PUOI ENTRARE
NEL MIO UNIVERSO SENZA BUSSARE
PERCHÉ POTREI SOLTANTO AMARTI
E FARMI MALE
MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL

MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE VIGILAVA SUL TUO CUORE
MA ERA IL MIO FIREWALL, FIREWALL
CHE MI SVEGLIAVA ANCHE DI NOTTE
NON PUOI ENTRARE
NEL MIO UNIVERSO SENZA BUSSARE
PERCHÉ POTREI SOLTANTO AMARTI
E FARMI MALE

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati