Costa Volpara - Indifferenza testo lyric

TESTO

INDIFFERENZA (A. G. Budano)

Non vi farò più domande
non prenderò più risposte
ora che sono davanti alla porta
se c’è qualcuno la porta mi apra

Oggi è un giorno particolare
la mia spina non fa più male
quella rosa sbocciata in mattina
a sera quel fiore era solo una spina

Un solo bacio sarà una ricchezza
una carezza una fortuna
e l’arroganza la cattiveria si infrangerà sulla mia

Indifferenza alle offese
alle inpretendibili pretese
indifferenza alle promesse
a chi le fa e a chi non le mantiene
il fuoco nascerà al mio oriente
rosso di sera da l'altro la mia vita scomparirà

Un saluto sarà poesia
tra amore e pace sarà armonia
e sul portale della mia presenza
si fermerà la tua malacreanza

Su queste basi fonderò la speranza
c’è chi dirà di tornare alla realtà
ma questo ho scelto questa è la mia vita
non posso vivere senza utopia

Indifferenza alle offese
alle inpretendibili pretese
indifferenza alle promesse
il fuoco nascerà al mio oriente
rosso di sera da l'altro lato della mia vita scomparirà

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Indifferenza di Costa Volpara:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Indifferenza si trova nell'album Forse già sai uscito nel 2002.

Copertina dell'album Forse già sai, di Costa Volpara

---
L'articolo Costa Volpara - Indifferenza testo lyric di Costa Volpara è apparso su Rockit.it il 2022-02-19 14:10:44

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia