Costa Volpara - Lo sapevo da sempre testo lyric

TESTO

LO SAPEVO DA SEMPRE (A.G. Budano)

Io son nato per dispetto
e sto crescendo per ripicca
Io dimoro per la strada
e mia madre è l’ingiustizia

L’altro giorno giù al mercato
ho incontrato una turista
lei stupita mi ha guardato
io non c’ero sulla guida

Io lo sapevo da sempre
io lo sapevo già da sempre
io lo sapevo da sempre
la mia presenza è trasparente

Io lo sapevo da sempre
io lo sapevo già da sempre
io lo sapevo da sempre
la mia presenza è trasparente
la mia voce non si sente
la mia terra non esiste
il mio cuore che non batte
il mio sangue che non scorre

Ho rubato tutti i soldi
a uno che stava per morire
nel mio quartiere siamo già in tanti
non c’è posto per l’amore

L’altro giorno giù al mercato
ho incontrato la turista
lei seccata si è voltata
io non c’ero sulla guida.

Io lo sapevo da sempre
io lo sapevo già da sempre
io lo sapevo da sempre

La mia presenza è trasparente, la mia voce non si sente
la mia terra non esiste, il mio cuore che non batte
il mio sangue che non scorre.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Lo sapevo da sempre di Costa Volpara:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: Costa Volpara (di @pompeimarco con 14 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Lo sapevo da sempre si trova nell'album Un altro Giorno live uscito nel 2009.

Copertina dell'album Un altro Giorno live, di Costa Volpara

---
L'articolo Costa Volpara - Lo sapevo da sempre testo lyric di Costa Volpara è apparso su Rockit.it il 2022-02-19 14:10:44

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia