Costa Volpara - Sopravvivo testo lyric

TESTO

SOPRAVVIVO (A. G. Budano)

Ragazzo del duemila generazione sperimentale
sei la cavia dei governi e del lavoro internazionale
tra delusioni sacrifici lo sai cosa ti rimane
solo alzarti dalla sedia e poi ballare

Tu che lavori o studi per procurarti da mangiare
di certo non voi farlo per qualcosa da sognare
per muovere una gamba non puoi far altro che
pagare devi abbonarti per respirare o per scopare
oppure…
"Una domanda in carta da bollo da ventimila lire
e presentarla al segretario comunale"

Collocamenti fantasma giustizie briganti
non ministri ne industriali solamente latitanti
campagne elettorali lunghe quanto l’inferno
ma nonostante tutto a un come stai io rispondo sopravvivo

L’euro cadrà a pezzi? e il dollaro sempre più cavalcante?
alla faccia di noi villani che ci inchiniamo agli americani
e continuano a parlare di economia globalizzata
che per me è pulirsi il culo con una revolverata

Collocamenti fantasma
giustizie briganti non ministri ne industriali
solamente latitanti
campagne elettorali lunghe quanto l’inferno
ma nonostante tutto a un come stai io rispondo sopravvivo

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Sopravvivo di Costa Volpara:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sopravvivo si trova nell'album Forse già sai uscito nel 2002.

Copertina dell'album Forse già sai, di Costa Volpara

---
L'articolo Costa Volpara - Sopravvivo testo lyric di Costa Volpara è apparso su Rockit.it il 2022-02-19 14:10:44

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia