Descrizione

Il 2003 è l’anno del secondo lavoro discografico “DI PERIFERIA…” che in una sorta di viaggio simbolico, parte dal Sud Italia, raccogliendo dialetti e sonorità mediterranee, per migrare a Sud del Mondo, abbracciandone timbriche e ritmi, istanze e tematiche, secondo un percorso di moderna Eresia. Il disco fotografa la crescita artistica del gruppo: nelle canzoni convivono echi d’Irlanda fatti di jigs e reels imbastiti sui comuni tempi della tradizione popolare salentina; suggestioni africane e balcaniche; sonorità contemporanee di Dub e Raggae. Attraversato da prolifiche suggestioni letterarie, il disco viene accolto da recensioni positive e buone vendite di pubblico. Un brano del disco, significativo del sempre più nuovo sound del gruppo, quale “TARANTA”, viene inserito dalla casa discografica REDLAND di Bari nella compilation MUSICHETNIA che raccoglie i brani dei gruppi più rappresentativi della musica del Sud Italia insieme, tra gli altri, a Sud Sound System e Mascarimirì.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati