culls
Foto
0
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione a cura della band

La ricerca sonora si è sviluppata partendo da scarti, da frammenti di chitarre e bassi dimenticati nell'hard disk e mai utilizzati, che sono stati poi dilatati e modificati digitalmente in droni atmosferici e glitch ritmici. Culls in inglese significa appunto scarti, oggetti rifiutati perchè ritenuti di inferiore qualità.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati