Dade City Days - Dade City Days testo lyric

TESTO

DADE CITY DAYS

ghiaccio mimico
scivola e scolpisci lei,
per me danzerà,
ibernala

neve su di lei
racconterà ancora di noi,
freddo non ne ho avuto
mai

solo con me
le mie mani di forbice
stilizzate sui muri che
riflettono le mie ombre

solo con me
le mie mani ormai ruggine,
raggi neri di vertigine
disegnati dalla polvere

sogno ciclico
mi tormenti più che mai,
tornare da lei
non so

fiocchi intorno a noi
da un cielo senza nuvole
finché rivivrà
in me

solo con me
le mie mani di forbice
stilizzate sui muri che
riflettono le mie ombre

solo con me
le mie mani ormai ruggine,
raggi neri di vertigine
disegnati dalla polvere

senza di te
immortale, infrangibile
ma tu mi disarmi
ma tu mi disarmi

sogno di te,
la tua pelle intangibile
che vorrei sfiorare
senza farti sanguinare

ti vorrei sfiorare senza farti sanguinare.

CREDITS

Testo: Gea Birkin Musica: Andy Harsh

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Dade City Days di Dade City Days:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Dade City Days si trova nell'album VHS uscito nel 2015 per Audioglobe, SwissDarkNights.

Copertina dell'album VHS, di Dade City Days

---
L'articolo Dade City Days - Dade City Days testo lyric di Dade City Days è apparso su Rockit.it il 2019-11-22 11:56:01

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia