Tracklist

Descrizione a cura della band

Con quante immagini si può cantare una città? Con quale tipo di canzone possiamo decidere di colorare e immaginare un luogo, una casa, un bar, una strada? Nel nuovo lavoro di Daniele Maggioli ne troviamo cinque, cinque tracce autonome ma interdipendenti, che alternano atmosfere oniriche e momenti più cantautorali, legate da un filo conduttore molto sottile. Cinque canzoni per descrivere un paesaggio urbano, le rovine, l’assenza, l’odio e l’amore.

“Ho scritto queste canzoni nel gennaio 2014 per lo spettacolo teatrale “Approssimazioni”, prodotto e ideato da Alex Gabellini – racconta Daniele Maggioli -. Lo spettacolo raccontava un rapporto sentimentale ormai finito, con l’idea di fondo di affrontare i temi dell’assenza e dell’incomunicabilità, e di come i sensi del nostro corpo lavorino nella memoria alla ricostruzione, spesso falsata, dei rapporti perduti. Come cantautore avevo tanti spunti su cui lavorare, nonchè totale libertà creativa: sono nati così questi cinque brani, a cui sono molto legato. Per questo li ho ripresi e registrati e uniti in un ep, che diventa così la loro dimora, un approdo ideale, la loro ultima casa.”

Credits

Release date: 7 novembre 2017
Sul web: www.danielemaggioli.com
Etichetta: Hoollapeppa Dischi

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati