DAP è un intreccio di talento e poesia. Una voce calda e un suono moderno per portare gli spettatori nel magico mondo di questo cantautore tutto da sc

DAP nasce a Pisa nel 1984 e inizia lo studio della musica già all’età di 6 anni avvicinandosi prima al pianoforte e poi alla chitarra. Come cantante si specializza in seguito presso il Saint Louis College of Music mentre parallelamente approfondisce la materia con workshop e seminari. Nei primi anni della sua carriera calca i palchi romani con diverse formazioni e nel corso del tempo ha collaborato attivamente in molti progetti cantautoriali e non, al fianco di artisti come Livia Ferri, Katres, Barbara Eramo e The Sessions Voices. DAP nasce fra le confortevoli mura di casa, dove si originano i brani nella loro essenza, voce chitarra, voce pianoforte. La band inizialmente composta da Emanuele Jorma alle elettriche, Luigi Lombardi al basso e Davide Piscopo alla batteria si esibisce per la prima volta nel celebre locale romano Il Contestaccio, dove immediatamente riceve apprezzamento ed attenzione. Nel frattempo, grazie alla conoscenza di Daniele Sinigallia (Tiromancino, Niccolò Fabi, Marina Rei etc etc), iniziano le registrazioni del primo album Resonances, dapprima nello studio storico I Piloti di Roma e poi presso gli Artigiani a Formello. La band si esibisce in diversi locali romani maturando maggiore esperienza e nel tempo si modula arrivando all'attuale formazione con Claudio Toldonato alle elettriche, Toto Giornelli al basso ed Antonio Marianella alla batteria. Oltre ai numerosi concerti in formazione, DAP porta in giro la sua musica anche in formazioni ridotte come il power trio formato sempre da Toto Giornelli al basso ed Antonio Marianella alla batteria, o in solo, suonando in molti locali romani ed e nel resto d'Italia.