Dargen D'Amico - Gocce di cielo testo lyric

TESTO

Gocce di cielo mi sfiorano, tin tin tin
gocce di cielo mi sfiorano tin,
il mondo è vuoto, tenebre, white screen
il cielo ha le palpebre umide e quelli come me le chiamano nuvole
Quelli come me sotto cieli grigio perla
divorziati dalla luce ma quanto vorremmo rivederla

C'è un oceano fatto d'ombra tutt'intorno così opaco che non sai mai se è già ritornato il giorno
il cielo intristito forse non ha sentito oltre il velo di quel visco nel nevischio qualcuno suona il suo disco preferito
Cielo non piangere aggiustati il trucco dai che alla fine si sistemerà tutto
cielo non piangere aggiustati il trucco dai che alla fine ritornerà

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Gocce di cielo di Dargen D'Amico:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: importata (di @ con 17 brani), importata (di @giuseppedipompa con 18 brani), CD Dargen D'Amico (di @steve0 con 14 brani), CD' (di @federico.bosco2 con 17 brani), cd' (di @giuliasan con 17 brani), senza nome (di @Pinco.Pallino con 7 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Gocce di cielo si trova nell'album CD' uscito nel 2010.

Copertina dell'album CD', di Dargen D'Amico
Copertina dell'album CD', di Dargen D'Amico

---
L'articolo Dargen D'Amico - Gocce di cielo testo lyric di Dargen D'Amico è apparso su Rockit.it il 2012-05-30 12:23:05

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO