Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

DAUSHASHA
Il nuovo disco “Luna”
Release Digitale 15 Aprile 2016

Dopo “Canzoni dal Fosso”, disco d’esordio dei Daushasha pubblicato nel 2013, a circa tre anni di distanza, la band il nuovo disco “Luna”, secondo full lenght della formazione veneta.
La nuova release è stata anticipata dalla pubblicazione del videoclip de "Il freno"

Folk rock esplosivo, l’utilizzo di fisarmonica, chitarra classica e violino, arrangiamenti balkan che si fondono alla tradizione cantautorale italiana d’ispirazione Sixty, così come l’alternanza di voci femminili e maschili, saranno gli ingredienti base del nuovo lavoro dei Daushasha.

Reduci da un lunghissimo tour seguito alla pubblicazione del primo disco “Canzoni dal Fosso”, che li ha portati a calcare palchi importanti tra cui Home Festival, Festa d’Estate Vascon, Suoni di Marca, Mattorosso, Fishmarket, Home Rock Bar, Scarpe Rotte Festival, Nasty Boys, Musica nelle Aie, Coi piè descalsi Festival, e ad esibirsi come opening di band del calibro di Tre allegri ragazzi morti, Finaz (Bandabardò) o Mellow Mood, dal 1 Aprile i Daushasha riprendono l’attività live per presentare dal vivo il nuovo lavoro “Luna”.

Le prime date annunciate:
Ven 1 Aprile Forte Marghera - Mestre (VE) Scarperotte Festival - main stage
Sab 2 Aprile Montebelluna (TV) – Mattorosso - Data 0 del “Luna Tour”
Dom 17 Aprile Trebaseleghe (PD) – GotoStorto – “Luna Release Party”
Ven 29 Aprile Caltana (VE) - Voodoo Child
*calendario in aggiornamento.

BIOGRAFIA.
 I Daushasha sono una band folk/rock'n'roll che propone un sound molto ballabile ed esplosivo, con influenze che spaziano dalla musica balcanica alla taranta, dal cantautorato italiano anni '60 al punk/rock'n'roll.
Il gruppo è formato da sette elementi. I diversi background in gioco hanno portato allo sviluppo di sonorità ibride che prendono spunto da una solida base di matrice rock che si lascia contaminare dai suoni del violino e della fisarmonica. Questa combinazione di suoni e di influenze crea un sound caratteristico che trova la sua migliore espressione dal vivo. Nell’aprile 2013 esce l’album “Canzoni dal Fosso” prodotto da Officine Underground Records, e promosso da Officine Underground Records e Dreamingorilla Records. Il disco, contenente dieci canzoni inedite, ottiene feedback molto positivi da parte della critica musicale e del pubblico, sancendo un ottimo esordio per la formazione veneta. Durante il tour seguito all’uscita del primo album, che li ha portati a calcare palchi importanti (Home Festival, Festa d’Estate Vascon, Suoni di Marca, Mattorosso, Fishmarket, Home Rock Bar, Scarpe Rotte Festival, Nasty Boys, Musica nelle Aie, Coi piè descalsi Festival) e ad aprire i concerti di artisti del calibro di Tre allegri ragazzi morti, Finaz (Bandabardò), Mellow Mood e tanti altri, i Daushasha hanno continuato a comporre nuovi brani. Nei lunghi viaggi in furgone hanno preso forma le prima nuove canzoni del secondo disco. “Luna” uscirà il prossimo 15 Aprile, anticipato dal video del primo singolo estratto “Il freno”, registrato e mixato presso il Ferrari Recording Studio e promosso da IndieBox Music.

Facebook: https://www.facebook.com/daushasha
Web: http://www.daushasha.it
Twitter: https://twitter.com/Daushasha
Ufficio Stampa e Gestione Social Network IndieBox Music

Credits

Credits:
“Luna” è stato registrato e mixato presso il Ferrari Recording Studio.
Etichetta discografica: La Coperta Dischi. Editore: Le Parc Music.
Distribuzione digitale: Artist First Digital. Ufficio Stampa: IndieBox Music

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati