Delirememami - Canzone banale testo lyric

TESTO

CANZONE BANALE
Ricordati di me, fino all’aurora, per questa notte che…vola

Non ti preoccupare, io so come sparire

Sono un mago, dell’illusione…



…in questa notte che…il sesso non vale

Perché farlo sarebbe banale…”volgare”

Meglio parlare, meglio captare,

Senza sudare provare a dormire…dormire



Ricordati di me, di un momento d’imbarazzo

E di come poi, ho occupato il tuo letto

Ma non ti spaventare, mi so anche comportare

Da persona, diciamo civile



In questa notte che, senza farci male

Anche baciarci sarebbe banale, “triviale”

Meglio scherzare, meglio tenere

Senza volare provare a dormire…dormire



Sarà strano che, il nostro dormirci accanto

Sia fuori, dalla portata del mondo

Ho guadagnato sai, certo un esperienza

E poi un amicizia non e’ un occasione persa



In questa notte che, il lasciarsi andare

Sarebbe bestiale e alquanto banale…

Meglio mangiare, meglio scittare

E senza osare immaginare

Meglio giocare e poi capire

E con piacere finire a dormire…dormire



Lalala

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Canzone banale si trova nell'album Perché prima non sarebbe stato adesso uscito nel 2009.

Copertina dell'album Perché prima non sarebbe stato adesso, di Delirememami
Copertina dell'album Perché prima non sarebbe stato adesso, di Delirememami

---
L'articolo Delirememami - Canzone banale testo lyric di Delirememami è apparso su Rockit.it il 2022-01-11 21:17:15

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO