Delirememami - Ascolta e Testo Lyrics Sono momenti

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Tra il cemento e i fiori di un bel prato...
profumi,catrame, rumore.
Riassumendo un veniale peccato,
tra un soffice e un secco dolore.
Sei sulla cresta di quell’onda,
che molti provano a cavalcare.
Credi ancora sulla nave che affonda,
cercando la maniera di salpare.
Certi momenti non mi fermerò,
darò corpo al fluido e gesti al moto.
E fino ad oggi poi, ancora non lo so,
se ogni cosa è il fato oppure un gioco.

Altri momenti dai, no no, non capirò,
cosa il pieno di, e cosa è il vuoto.
Ma l’esistenza a cui, io sorriderò
sarà fatta d’acqua che sposa il fuoco
Come luce, contro i campi di forza mi scagliai
Sulla vita, decisa di non fermare la corsa.

Le prime insalate di sfogo,
gusto antico di gioventù bruciate.
Canzoni amate da solo,
note vane da sempre intonate.

Passa un evento, non fosse che, una stagione
da fuori di testa.
Anche se oggi poi, sì è come se,
lo fossi ancora ma in maniera diversa.
In queste ore qua mi rendo conto che
di cos’è un saggio preso senza fretta.
Ma il menestrello che è dentro di me
adesso ha ancora voglia di fare festa.

Come luce, contro i campi di forza, mi scagliai
sulla vita decisa di non fermare la corsa.
Per ogni momento che credi alla vita,
per quell’istante dimmi di sì,
non starmi a frenare in maniera stupita
c’è qualcosa dentro e fuori di qui.
Sono momenti di strane follie, sempre a
cercare di darci su, fino al culmine delle nostre
energie, quando l’estro non finisce e voli...su!

Album che contiene Sono momenti

album Se fosse per me - DelirememamiSe fosse per me
2012 - Cantautore, Folk, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati