Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

Sin dagli esordi, l'amore è stato una delle tematiche principali dell'immaginario dei Deluded By lesbians, spesso sbeffeggiato o vissuto dalla parte di chi fa fatica a trovarlo se non in miseri scampoli della propria esistenza. Da Italiani, l'amore è nel DNA di tutti e soprattutto nella nostra canzone d'autore, e da sempre domina le frequenze delle radio nostrane e le melodie canticchiate dalle nostre mamme e sorelle.

Con queste premesse arriva nel 2016 "Fotoromanzi", da un invito a suonare ad un matrimonio e la necessità di confrontarsi con i classiconi italiani che ancora oggi ci invidiano in Russia e in tutta l'Europa dell'Est.

Gli artisti "vittime" del trattamento dei Deluded By Lesbians sono alcuni dei nomi più noti della canzone italiana, da Gianna Nannini con "Fotoromanza" a Little Tony, con "Cuore Matto", a Albano e Romina Power con "Felicità", presentata in anteprima allo stadio di Reggio Emilia, nell'intervallo della partita di Serie A Sassuolo - Roma, nell'Aprile del 2015, evento che è stato filmato e costituisce il corpo del primo video estratto dal disco. Nel disco trovano spazio anche classici come "Parlami D'Amore Mariù", "Il Cielo In Una Stanza" o "Nel Blu Dipinto Di Blu" ma anche per brani più recenti, come "Serenata Rap", "Vacanze Romane" o "Se Tu Non Torni" di Miguel Bosè.

Laura O'Clock, Federica Knox e Lara Brixen, questi i nomi dietro cui si nasconde il trio, si alternano alle voci e scambiandosi spesso strumenti e nei loro spettacoli sono soliti indossare buffi costumi di scena mentre interagiscono con il pubblico rendendo indimenticabile l'esperienza dal vivo.

"Fotoromanzi" sarà disponibile dal 26 febbraio su tutti gli store digitali e streaming e in edizione limitata e numerata in CD con incluso il fotoromanzo dei Deluded By Lesbians. Il disco segue l'esordio "The Revolution Of Species" del 2010 e il doppio disco "Heavy Medal" uscito nel 2013.

Credits

Registrato, mixato e masterizzato a novembre/dicembre 2014 presso il Godz Studio di Milano da Luca Serpenti

Lara Brixen: batteria, cori, voce
Laura O'Clock: basso, chitarra, voce, cori
Federica Knox: chitarra, basso, voce, cori

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati