Descrizione

Il 13 Gennaio 2013 è uscito ‘All the Sunset in a Cup’, esordio dei Departure Ave. , band formata da quattro ragazzi poco più che ventenni che hanno dato alla luce un album prima ancora di avere un pubblico e di promuoversi all’interno del panorama della capitale.

Il disco, registrato in un salone di una casa in Salento a cavallo fra il 2012 e il 2013, risente delle due differenti anime compositive della band. La prima, più psichedelica, non è altro che il frutto di lunghe improvvisazioni; la seconda, invece, più ragionata e più pop, dà vita ai brani più sofisticati e misurati del disco.
Durante l’esperienza delle registrazioni il gruppo ha risentito di diverse fascinazioni extra-musicali. Fra queste spicca senz’altro la poesia di Emily Dickinson, fonte di ispirazione per ben tre testi presenti nell’album. Tutto il disco è un live in studio, una riproduzione fedele di ciò che è stato suonato nel salone della casa salentina.

Credits

Lorenzo Autorino (tastiere, voce, clarinetto)
Giulio Bodini (basso, voce)
Andrea Coclite (chitarra)
Luigi Costanzo (batteria)

Registrato live agli Everywhere Studios fra Dicembre 2012 e Gennaio 2013.
Autoprodotto dai Departure Ave.
Registrato e missato da Andrea Coclite
testi *1,3,7 Lorenzo Autorino *8,9 Andrea Coclite *2,4,6 ispirati da Emily Dickinson

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati