De Rapage - Ascolta e Testo Lyrics Abraham Kadabram

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Giù nei bassifondi i criminali sono biondi
Spacciano droga davanti alla scuola ma il fumo che hanno è sempre una "sola"
Regna indisturbato il crimine spietato
Ma c'è qualcuno duro che li sbatte tutti al muro

Hey! Non importa dove sei! Lui ha in mano i tuoi zebedei

Il suo manganello è sempre lucido e bello
Lui lo usa con passione su chi commette un'infrazione
La sua pelle scura ai ladri fa paura
Non guardare nei suoi capelli lì ci sono mille coltelli

Oi! E mò sò cazzi tuoi! Scappare tu non puoi

Se lascia il servizio poi regnerà il vizio
Se abbassa la mazza il crimine impazza
Il suo distintivo ti rende passivo
Poi lui ti ammanetta lo fa senza fretta

Lui è il bello del distretto col mascellone perfetto
Con il suo sorriso smagliante lui ti strappa le mutande
E non ha paura di far brutta figura
Di dopobarba si mette due casse nel suo piccolo è un uomo di classe

Hey! Non importa cosa sei! Etero, lesbo oppure gay

Se va su di giri l'inferno poi ammiri
Se poi lui si incazza sai usa la mazza
La sua pistola spara da sola
Il suo sospetto conferma il delitto

Yeah baby, baby,
I'll never let you down
But living down these streets baby
Gimme the strenght to fuck you so hard
Now!

Album che contiene Abraham Kadabram

album Sberle! - De RapageSberle!
2012 - Rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati