Tracklist

Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Sotto Assedio è il nuovo EP scritto da Dino Fumaretto e quasi completamente suonato da Elia Billoni. Un EP di tre brani che è anche un video-EP, e che è anche una suite di venti minuti con la produzione artistica di IOSONOUNCANE.
Buon ascolto e buona visione qui: http://sottoassedio.tumblr.com/
Su bandcamp: https://trovarobato.bandcamp.com/album/sotto-assedio

Un’introduzione di Elia Billoni
Non è un album, è “solo” un minialbum, con tre tracce, due delle quali non sono vere e proprie canzoni ma lunghe sinfonie oscure e ossessive zeppe di suonacci senza ritmo e strutture facilmente definibili. Non ci siamo montati la testa, abbiamo semplicemente lavorato con la mentalità del musicista, molto più che in passato. Questo strano lavoro, quasi completamente suonato dal sottoscritto partendo dai testi e dalle intuizioni melodiche più che mai libere e interpretabili di Dino Fumaretto, è stato seguito passo passo da un altro musicista – IOSONOUNCANE – che lo ha prodotto artisticamente, e infine è stato mixato con piglio coraggioso da Rocco Marchi, musicista anch’egli (Mariposa, Hobocombo).
Sotto Assedio porta alle estreme conseguenze la poetica fumarettiana: “ridere con ansia” ma senza cercare la risata consolatoria. Stavolta ce ne siamo fregati davvero. Anche il pianoforte, per quanto presente, è stato usato come punto di partenza e non come punto d’arrivo, sporcandolo e maltrattandolo insieme agli altri suoni, formando così un mondo arricchito di rumori e dissonanze, di suggestioni forse krautrock, forse jazz radicale (quest’ultimo è un probabile depistaggio, conosco pochissimo il jazz), così come arricchito è l’uso delle voci, che si moltiplicano e si inseguono.
Per quanto riguarda i testi, sia quando sono minimali come nel primo brano, sia quando rispettano maggiormente la forma canzone come nel secondo brano, sia quando deragliano come nel terzo brano, evitano il grottesco e marciano precisi e astratti come soldati all’attacco o in difesa di qualcosa che non è chiaro.
È insomma un EP duro, sperimentale e radicale.
Si può ancora ridere per scacciare l’ansia, ma se non ascoltate vi perdete qualcosa.

Con finta modestia,

Elia Billoni – interprete ufficiale di Dino Fumaretto

Credits

SOTTO ASSEDIO
01 più ti rivedo e più mi manco
02 il male
03 poca cosa

Elia Billoni: voce, piano,organo, synth, versi, rumori, aspirapolvere
IOSONOUNCANE: synth in "il Male"
Elena Zuccaccia: voce in "il Male"

Produzione artistica: IOSONOUNCANE e Elia Billoni

Registrato a Casa Mia
Mixato da Rocco Marchi allo studio Obst und Gemüse, Bologna
Masterizzato da Roberto Passuti allo Spectrum Studio, Bologna

Illustrazione di copertina di Giuseppe Billoni
Retrocopertina di Dino Fumaretto

Progetto grafico di Miriam Billoni

Testi e musiche di Dino Fumaretto
Edizioni Musicali A Buzz Supreme
Prodotto da La Famosa Etichetta Trovarobato

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati