di noi stessi e altri mondi - Cieli Grigi testo lyric

TESTO

Ho così tante canzoni per dire addio
Ma non abbastanza partenze sulla strada
E una sola vita da affrontare
E miliardi di sogni nella testa
Vorrei le parole che non ho
E latitudini che non so di avere
Saper stare con un altro e sentirsi in due
Invece di due abissi da colmare
Intollerabile sensazione del sentirsi soli
Insostenibile consapevolezza di essere finiti
Sopportare il peso di sogni enormi e oscuri
poter volare in questi cieli grigi

e voler essere tutti gli uomini del mondo
Intollerabile sensazione del sentirsi soli
Insostenibile consapevolezza di essere finiti
Sopportare il peso di sogni enormi e oscuri
poter volare in questi cieli grigi

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Cieli Grigi di di noi stessi e altri mondi:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Cieli Grigi si trova nell'album Equorea uscito nel 2017 per I Dischi del Minollo, Audioglobe, La stalla domestica - produzioni e concerti, Believe Digital.

Copertina dell'album Equorea, di di noi stessi e altri mondi
Copertina dell'album Equorea, di di noi stessi e altri mondi

---
L'articolo di noi stessi e altri mondi - Cieli Grigi testo lyric di di noi stessi e altri mondi è apparso su Rockit.it il 2021-04-26 14:15:19

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO