Biografia Diplomatics

I Diplomatics sono una band di Vicenza/Venezia. Nel loro suono echeggia la New York degli anni '70: un mix di rock & soul con un tocco di r'n'b, suonato con un'attitudine punk.
Traendo spunto da band come Rolling Stones, Velvet Underground, The Clash, Dead Boys, Stooges ma anche The Meters, The Isley Brothers, Stevie Wonder e Grateful Dead, i Diplomatics offrono un raro, potente e moderno rock'n'roll.
Fin dal loro esordio hanno suonato in numerose occasioni sia in Italia che in Europa, anche di supporto a band storiche come Slaughter & the Dogs, Buzzcocks, Lisa ethe Lips, Vic Godard, The Kids, Fleshtones, Giuda, Nikki Corvette, The Sonics, ecc. senza mai smettere di comporre nuove canzoni.
A marzo 2019 è uscito il loro ultimo singolo "Keep me breathing" dalle sonorità funk e la promozione dello stesso è stata seguita da un tour in nord europa in vari momenti del 2019.
Attualmente a confronto con la situazione pandemica mondiale i Diplomatics continuano a creare musica, infatti sono usciti due nuovi singoli "Nevah" e "Irish Whiskey" tra la fine del 2020 e gennaio 2021 per la Slimer Records. I due nuovi singoli segnano una leggera virata della band verso sonorità più vicine alla new wave e al post punk pur mantenendo quella potenza tipica della band. Sono pronti appena possibile a ripartire con i tour che erano stati sospesi.

www.facebook.com/diplomaticx

---
L'articolo Biografia Diplomatics di Diplomatics è apparso su Rockit.it il 2021-04-17 12:42:00