Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

Osservare la realtà e trasfigurarla nei momenti che evocano una più intensa, nostalgica inquietudine, connessa con l'autunno e con la decadenza del mondo. L'evanescente bellezza delle cose suscita in chi guarda il sentimento malinconico che l'estetica giapponese identifica con il termine "aware".

Credits

GRAZIE A: Simone e Marco della Costello’s; Franco per la collaborazione e le pantagrueliche cene a Cinisello; il Circolo Agorà; Sir Alfred Hitchcock; la famiglia Marini per averci sopportato in tutti questi anni; Simone Sproccati; i Donnie Lybra e tutte le band con cui abbiamo condiviso il palco e innumerevoli birrette; la Ceci; Jarvis Cocker; l’Anna per aver cantato in “modellhut” e per esserci sempre; David Lynch; Luca Bartolommei per gli indispensabili consigli; i nostri amici, le nostre famiglie e tutti coloro i quali hanno fra le mani questo disco.

AWARE è stato registrato da Simone Sproccati all’Home Music di Cornaredo (MI) e al Purania Recording Studio di Vimodrone (MI), dove è stato anche mixato e masterizzato
prodotto da Disco Noir e Simone Sproccati

TESTI E MUSICHE: Teo Agostino, eccetto “la domenica” (Agostino/Giudici)
ARRANGIAMENTI: Disco Noir
ARTWORK: Cecilia Mari
la ragazza in copertina è Sophie, fotografata da Diego Ventura

DISCO NOIR:
Teo Agostino – voce, chitarre, synth
Alessandro Marini – basso, armonizzazione
Giovanni Torresàn – batteria
Alessandro Giudici – pianoforte, synth, chitarre

PRESS & MANAGEMENT:
Costello’s
costebooking@gmail.com
FACEBOOK:
www.facebook.com/disconoirband

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati