Distemper Hc - Ascolta e Testo Lyrics Padroni del niente

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Arida terra trafitta da vento feroce, ancora altre urla seguite da sorde cadute, il silenzio da schermo proietta opinioni su coscienze imposte, il cemento si fonde alle radici delle nuove speranze. E' il bisogno di conquista della specie dominante che non trova pace, non trova quiete, in un ossessiva volontà di calpestare la vita e non guardare mai in faccia nessuno. Padrone assoluto del niente occupato a produrre e consumare senza arrivare a niente! Arida terra trafitta da vento feroce, ancora altre urla e sorde cadute, il silenzio da schermo proietta opinioni su coscienze imposte, il cemento si fonde alle radici delle nuove speranze. Mentre l'industria inquina l'aria e la terra sperimenta il dolore.

Album che contiene Padroni del niente

album Sed Non Satiata - Distemper HcSed Non Satiata
2013 - Punk, Hardcore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati