Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Dopo 12 anni dal loro album di debutto, le Distillerie di Malto tornano sulla scena discografia con quello che può essere, a tutti gli effetti, chiamato il disco della maturità. Già nel loro esordio, il gruppo aveva mostrato quella notevole forza espressiva che aveva fatto vibrare gli appassionati di Rock Progressive, e gli addetti ai lavori. Il disco, anche se autoprodotto, aveva ottenuto ottime recensioni da varie fanzine e e-zine specializzate, raggiungendo un buon numero di vendite anche oltre gli oceani.
L’interesse sul gruppo è arrivato fino a Franz Di Cioccio, che li volle nell’allora sua neonata casa discografica, facendoli suonare prima di un concerto della PFM a Vercelli nel 2003.
Dopo questa esperienza le Distillerie di Malto, oggi composto da Marco Angelone chitarra, Fabiano Cudazzo tastiere, Alessio Palizzi batteria, Fabrizio Pellicciaro voce e chitarra, Giuliano Torelli basso, hanno continuato a scrivere musica complessa, difficile, personalissima ma mai sopra le righe, con spunti melodici di tutto rispetto, e, dopo un lunghissimo percorso, hanno realizzato il tanto atteso secondo album: Suono!
Il disco, questa volta sotto la notissima etichetta francese Musea Records, non fa altro che centrare pienamente gli obiettivi sempre cercati dalla band: progressive classico senza virtuosismi, essenziale, a tratti veramente nobile. Nelle 8 tracce hanno anche incluso tre brani registrati a suo tempo, in cui suonavano il batterista Maurizio Di Tollo ed il flautista Luca Latini, collegando virtualmente passato e presente.

Credits

Distillerie di Malto

Marco Angelone, Chitarra
Fabiano Cudazzo, Tastiera
Alessio Palizzi, Batteria
Fabrizio Pellicciaro, Voce e chitarra
Giuliano Torelli, Basso

Suono!

1. Prefazione – 0’33”
2. Il guardiano – 3’30”
3. Il suono seducente del sogno – 8’45”
4. Nemesi – 7’36”
5. Rovescia l’immaginazione e scopri la realtà – 6’43”
6. Il suono seducente del sogno - parte II – 4’41”
7. Lorca e Dalì – 12’26”
8. The sun – 2’42”

Maurizio Di Tollo (batteria e voce) e Luca Latini (flauto traverso) suonano
nei brani “Prefazione”, “Il guardiano” e “Il suono seducente del sogno”.

Scritto, prodotto e arrangiato da Distillerie di Malto
Registrato e mixato da Gianluca Pellicciaro nello studio presso la Coop di Villa Rogatti,
Ortona, CH, Italy
Mastering di Domenico Pulsinelli negli studi Protosound Polyproject,
Chieti Scalo, CH, Italy
Foto di copertina di Eugenio Bellomo
2013

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati