"The place where grows this kind of tune, and you can see the Earth-set from the moon"

Il progetto nasce nel gennaio del 2012 dall’incontro tra Luigi Varanese (basso), Costantino Mazzoccoli (chitarra), Emanuele Orsini (batteria), ed Ezio Romano (voce e chitarra). Dopo un primo demo EP realizzato nel 2013 in collaborazione con l'associazione culturale StudioSoundLab e presentato dal vivo il 7 marzo 2013 al Freakout Club di Bologna, la band si dedica all'attività live, calcando i principali palchi del capoluogo Emiliano (Alchemica in apertura ad About Wayne, Freakout in apertura ai Dope Body, Locomotiv in apertura a Martin Hagfors&C+C=Maxigross, Arterìa), spingendosi oltremanica per un live londinese ed una diretta radio nella capitale britannica.
Nel 2014 sotto la direzione artistica e tecnica di Carlo Marrone ed Enrico Capalbo (Soren Larsen), gli Earthset si recano negli studi Fonoprint di Bologna per le registrazioni del primo LP. In soli tre giorni di registrazioni in presa diretta live vede la luce "In a State of Altered Unconsciousness", un concept album il cui tema centrale è quello degli stati alterati di coscienza che diventano ora fonte di riflessione per raggiungere l’autoconsapevolezza, ora momenti di ricercata o sofferta solitudine ed infine di straniamento sensoriale e paura.
Il disco, è pubblicato il 26 ottobre per l’etichetta Seahorse Recordings ed il tour promozionale (organizzato dalla stessa band) vede gli Earthset impegnati in diciotto date lungo tutto lo stivale, dal Veneto alla Sicilia. Il disco ottiene i favori della critica di settore, per la gran parte sorpresa dalla maturità del lavoro e dall’originalità della proposta, sempre in bilico tra ricerca sperimentale ed orecchiabilità.
Al termine del tour gli Earthset tornano in studio per realizzare un nuovo lavoro. Alla produzione artistica si conferma Carlo Marrone, mentre alla produzione tecnica Enrico Capalbo è affiancato da Michele Postpischl (Ofeliadorme) che segue le registrazioni della sezione ritmica.
Il nuovo Ep, intitolato POPISM è uscito il 17 marzo 2017.