...note a margine di una maledetta voglia di vivere...

-ELETTRONOIR-
(biografia essenziale)

Anno 2005
contaminazione degli Stalker con l’ingresso di Nando Mattera. Nascono gli -ELETTRONOIR-

pubblicazione del primo disco “Dal Fronte dei Colpevoli”, autoproduzione, Italia, 2005.

Anno 2006
recensioni ed interviste su Rumore, Il Mucchio Selvaggio, Blow Up, Rockit, Indiepop, ed altri.

“Dal Fronte dei Colpevoli”, autoproduzione 2005:

- terzo miglior esordio indipendente “Premio Fuori dal Mucchio” stagione 2005/2006, MEI di Faenza, novembre 2006;

- nominations Premio Fabrizio De Andrè “migliore canzone” (con il brano “La dolce vita”) e “miglior gruppo d’esordio 2005/2006”;

-fra i vincitori del contest Heineken Jamin Festival.

Anno 2007
pubblicazione ep “#1002006#”, autoproduzione 2007, con la partecipazione di Rachele Bastreghi dei Baustelle e del soprano Michela La Torre.

recensioni ed interviste su Il Mucchio Selavaggio, Indiepop, Blow Up, Rockit, Rocklab ed altri.

passaggi radio ed interviste su Radio Rock, Radio Città Aperta, Radio Città Futura e varie indie-web radio.

il brano “Mondo Folle” diventa colonna sonora dello monologo teatrale “L’Altro” scritto, diretto e interpretato da Laura Braghese.

Carlo Lucarelli e Mauro Smocovich inseriscono il testo de “Il Fronte dei Colpevoli” come manifesto di una raccolta di racconti noir edita dalle edizioni Noubs.

Anno 2008
pubblicazione del singolo “Diva” su commissione della Noshame Film per la ri-edizione del film “Inibition”, Italia/Francia 1976.

il video di “Diva” (“Diva” regia/montaggio di Marco Bizzarro, CineBiz, Italia 2008) viene selezionato a partecipare al premio “video indipendente 2008” al Mei di Faenza.

il brano “In viaggio” diventa la colonna sonora del cortometraggio “Riflessi” (Italia 2008) del regista Francesco Paolucci e della video-performance di Annalisa Miele “Untitle”.

Anno 2009
pubblicazione del disco “Non un passo indietro”, autoproduzione 2009.
free download dal sito www.elettronoir.com

recensioni ed interviste su Mucchio Selvaggio, Fuori dal Mucchio, Blow Up, Rockit, L’Isola che non c’era, Indiepop, Corriere della Sera, ShooTv, ed altri.

passaggi radio ed interviste su Radio Popolare, Radio Città Futura e indie-web radio.

Anno 2010/2011
colonna sonora dello spettacolo teatrale “Due Fratelli” di Fausto Paravidino, per la regia di Corso Codecasa.

il video di “Blu” (“Blu” regia di Fancesca Maiolino e Stefano Corso) viene selezionato a partecipare al premio “video indipendente 2010” al Mei di Faenza.

il brano “Non un passo indietro” arriva alle finali del “Festival Internazionale della Poesia città di Genova”, sezione “suona la poesia”.

il brano “Medea” viene incluso nella colonna sonora del cortometraggio “Furor” (Italia 2010) del regista Francesco Paolucci.

produzione della musica per lo spot tv del “Blu Parfum” su commissione della casa di moda Blu Marine.

Anno 2012
i brani “Ieri oggi e domani”, “Non un passo indietro” e “Lomo” vengono inseriti nella colonna sonora del film “Fatti Corsari”,Italia 2012, di Stefano Petti ed Alberto Testone, vincitore del “Premio Speciale della Giuria” e del “Premio Avanti” alla 30esima edizione del Torino Film Festival, sez. Italiana.doc

produzione del live “-elettronoir- off!in –acustico-“, e ultimazione del quarto disco in studio che uscirà nella seconda metà del 2013.

Live
-ELETTRONOIR- in questi anni ha suonato per organizzazioni (Sporco Impossibile, Marte Live, Festa Europea della Musica/Zedema, Interno 7, vari collettivi universitari), nei più conosciuti live club della capitale (Circolo degli Artisti, Alpheus, Brancaleone, Galleria Alberto Sordi, Linux, Classico Village, Mads).

Ha partecipato a vari festival e condiviso i palchi con Tv Lumiere, Bugo, Disco Drive, Sikitikis, Beatrice Antolini, Enzo Avitabile, Cristian Rainer, Rachele Bastreghi, Garbo, Miro Sassolini, ecc ecc....

Ha suonato a Terni, Perugia, Imola, Napoli, Lecce, Ascoli Piceno, Prato,Piacenza, Arezzo, L’Aquila, Bologna.


-ELETTRONOIR- :

Marco -elettronoir-
Matteo
Davide D1
Nando Elettro Noir
Georgia Lee

www.facebook.com/elettronoir

www.lastfm.com/elettronoir

Note: autoproduzione.

Forma: intima.

Genere: repertorio consolidato.

–elettronoir- off!in –acustico-