Dj, Selector, Remixer and Live Performer.

La musica elettronica mi ha contagiato fin da piccolo, ascoltando Kraftwerk e Franco Battiato, ma nel 2009 scatta la scintilla verso la musica EDM, precisamente quando cominciai a collezionare e suonare i miei primi cd.
Già nel 2010 ho avuto le prime esperienze “live” suonando a feste e compleanni di amici, fino al 2011, anno in cui ho potuto esibirmi per la prima volta in un locale.
Dal 2012 ad oggi ho cominciato a vedere sotto un ottica più professionale questa passione, aggiornando l’attrezzatura e avendo la possibilità di esibirmi in vari eventi, come il “pool party” all’Astilido nel giugno 2012, e successivamente da dicembre 2012 a maggio 2013 varie serate al Bar la Torre con cadenza ogni 10/15 giorni.
Il primo evento importante è stata l'apertura del palco Techno al The Hill Music Festival Summer 2013.

Nel 2014 ho iniziato una collaborazione con l'amico Samuele "Gillet" Calabrese, portando le nostre due colture musicali a fondersi e a dare vita a qualcosa di nuovo, ovvero la InDeependent Music Inc.
Oltre a questo, con Gillet nasce un progetto live (The Gheddafi Bros.)

Altro evento particolarmente importante è stata la #10Hours presso Villa Conte Riccardi, evento organizzato da Dance Calling.

Oltre al progetto EclecticMode e Gheddafi Bros, ho suonato in coppia con Alessandro Zedda (noto in alcuni contest astigiani in coppia con MomoDj con in nome di TzeTze o Dj Tze e insieme ai S.A.D.C.) in un progetto dai suoni tipicamente drum and bass e dubstep, oltre che agli aperitivi musicali al Bar La Torre dalle sonorità reggae e bass music.


Prediligo generi quali techno, minimal, deep house, tech house, soul, uk garage e bass music, ma sono aperto a sperimentare anche altri suoni, come appunto, la drum and bass, il liquid jazz e la nu jazz.

Il “soprannome” Endryx ha un origine buffa, ma che richiama la mia passione per la musica.
Soprannominato dagli amici Endry oppure Rix e amando il rock psichedelico di Jimi Hendrix, ho deciso di fondere insieme le cose, dapprima come End.Rix, successivamente con Endryx, che richiama sia i miei soprannomi, e foneticamente anche il cognome di Jimi.

__ALTRI PROGETTI__
====EclecticMode====

Per circa poco più di un anno è nata una collaborazione tra i tre djs, inizialmente come Baldini & Canta b2b Endryx, successivamente il “progetto” ha trovato un nome. EclecticMode.
Nome che ricorda la poliedricità del suono che cerciamo di creare, interpretando quella che è la nostra filosofia musicale, ovvero lasciare che la musica emozioni gli ascoltatori, creando una “storia” o “viaggio” musicale, selezionando quelli che per noi sono i migliori brani a creare questo feeling tra musicista ed ascoltatore.
Il trio si riunisce quando si tratta di suonare ad eventi importanti, solitamente suonando quasi esclusivamente strumentazione dal vivo (live set) , quali Machinedrum della Elektron, Roland TR 505, Roland TR 626, Ableton Live e vari VST. Altre volte, invece, si realizzano dj set a “6 mani” ovvero con tutti e 3 gli artisti che “giocano” con la musica. Solitamente nei dj set utilizziamo prevalentemente vinili e turntables.
inoltre, abbiamo sperimentato qualche volta, un ibrido tra un dj set e un live set, suonando vinili e accompagnando la musica con improvvisazioni e arrangiamenti live, suonati con i nostri strumenti.
Un evento molto importante a cui abbiamo partecipato quest’anno è stato il The Hill Music Festival, suonando per primi sul Techno stage, aprendo quindi l’evento.
I generi suonati dai 3 dj sono sostanzialmente gli stessi, miscelando però le sfumature e le varie interpretazioni che ogniuno di noi tre dà a questi ultimi, fondendo in un unico suono diverse contaminazioni, come groove molto caldi e sonorità latine, predilette da Alberto, o sonorità più berlinesi e toccanti, suonate da Massimo, o un sound deep e ritmicità minimale, preferite da Andrea.
Il progetto è terminato a fine 2013 a causa di divergenze sulla gestione della collaborazione e dell’organizzazione di eventi, oltre che interessi differenti dei tre membri.