Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Disponibile in CD su: http://www.enmicasa.it
Self: http://www.self.it/ita/details.php?nb=8388765451988&tc=c
Amazon: http://www.amazon.it/dp/B00N5B8RE2/ref=cm_sw_r_tw_dp_nMSeub1B3F57K
IBS: http://www.ibs.it/disco/8388765451988/enmicasa/iii-sopravvissuti.html?shop=2057

Disponible su iTunes
https://itunes.apple.com/it/album/iii-sopravvissuti/id912427110

"III (Sopravvissuti)" è il terzo album degli Enmicasa, gruppo rap dell'hinterland milanese attivo da metà anni Novanta e composto da Tave, Zed e Gep (presente in una sola traccia, La mia cosa). Quattordici nuovi brani prodotti musicalmente da Zed ed editi dall'etichetta fondata dallo stesso gruppo, Produzioni Oblio. III sopravvissuti suona come una dichiarazione d'amore al rap classico, e in particolare strizza l'occhio allo stile californiano. In questo senso, se le collaborazioni del 2007 con Eric Bobo e B-Real dei Cypress Hill in due tracce di Senza respiro (quella con il secondo ha portato gli Enmicasa nella colonna sonora di Fast & Fuorious – Solo parti originali) hanno costituito il primo indizio, la presenza straordinaria di Son Doobie (Funkdoobiest / Soul Assassins) in Fuori dagli schemi - seconda traccia dell'album - ribadisce come il gruppo milanese abbia come primo riferimento estetico l'hip hop di Los Angeles. Questioni anagrafiche, di gusto, passioni e connessioni varie hanno inciso in maniera naturale verso questa direzione. Ciò non toglie che gli Enmicasa abbiano sempre un occhio aperto sulla nuova scena, anche italiana: la presenza di Jamil (classe 1991) in Parlo per me è lì a testimoniarlo. III sopravvissuti è un titolo che fa da filo conduttore alla storia del gruppo: attivi in varie discipline hip hop ormai da vent'anni, gli Enmicasa hanno iniziato per passione e, sempre grazie a questa, continuano a produrre musica. Per lo stesso motivo un vecchio compagno di crew torna a collaborare con loro dopo una quindicina d'anni, Meddaman: la traccia in cui figurano l'ex Microspasmi e Gep, La mia cosa, è un'affermazione di identità con più rimandi al passato, su tutti quello a un noto brano di Frankie Hi-Nrg. I testi, più in generale, raccontano storie di vita quotidiana, svelano i punti di vista sul presente di Tave e Zed e le loro passioni (vedi per esempio Rapcar) e nello stesso tempo intrattengono. Completano la lista degli ospiti del disco le cantanti statunitensi Michelle Lily e Jewels Jaselle, presenti nei due pezzi con più influenze soul, e Ted Bee (Dogo Gang) e Giso.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati