Che la Musica sia Risonanza dell'Invisibile...

Enrico Falbo è nato il 20 giugno 1981.
Ha iniziato a suonare con diverse bands alternative rock e parallelamente agli studi universitari in Filosofia ha intrapreso lo studio della viola e della musica classica. Il sound è caratterizzato dall’uso di strumenti acustici, esotici ed elettrici. Le sue influenze spaziano dal post-rock, classica, avanguardie fino alle antiche ed esotiche musicalità sacre e spirituali. Le sue musiche hanno fatto da sfondo a coreografie di danza, videoart, cortometraggi, installazioni di arte e mostre fotografiche.
Fino ad oggi ha composto musiche e autoprodotto i seguenti album da solista come polistrumentista ispirati all'immaginario magico folk, ancestrale, alla Musica Cosmica e al Panpsichismo:

1) Canti Silvani (Album – 2010) – Autoprodotto

2) Muse (Colonne Sonore – EP 2013) 100 Copie Limitate

3) Suite à la Lumiére (Ep 2013) for CuHop Installation – 25 Copie Limitate.

4) Ballate degli Spiriti Psichici (Ep 2014) – Autoprodotto.