Enzo Jannacci - Il monumento testo lyric

TESTO

Il nemico non è, no non è
oltre la tua frontiera;
il nemico non è, no non è
oltre la tua trincea;
il nemico è qui tra noi,
mangia come noi, parla come noi,
dorme come noi, pensa come noi
ma è diverso da noi.
Il nemico è chi sfrutta il lavoro
e la vita del suo fratello;
il nemico è chi ruba il pane
il pane e la fatica del suo compagno;
il nemico è colui che vuole il monumento
per le vittime da lui volute
e ruba il pane per fare altri cannoni
e non fa le scuole e non fa gli ospedali
per pagare i generali, quei generali
quei generali per un'altra guerra...

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il monumento di Enzo Jannacci:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: jannacci (di @davide.c.maggigmail.com con 43 brani), euno (di @eunoemail con 346 brani), Enzo (di @NeRo con 27 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il monumento si trova nell'album Quelli che... uscito nel 1974.

Copertina dell'album Quelli che..., di Enzo Jannacci
Copertina dell'album Quelli che..., di Enzo Jannacci

---
L'articolo Enzo Jannacci - Il monumento testo lyric di Enzo Jannacci è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 19:16:40

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO