Rock band genovese

Gli Esmen sono una rock band genovese, formatasi nel 2007 come naturale sviluppo di un progetto solista di Fabrizio Gelli. La band è composta da Danilo Palladini alle tastiere , Gino Scalise alla batteria e Marco Chiappalone al Basso.

Esmen è una parola greca che significa siamo.

Fin dal suo primo anno di vita la band ottiene importanti riconoscimenti: a marzo 2008 vince le finali regionali liguri del concorso Primo Maggio Tutto l’anno.

Nel settembre dello stesso anno pubblicano il singolo Who cares?. Il brano raccoglie l’attenzione della critica e viene recensito tra gli altri da Blow Up e Rumore; entra in rotazione in molte radio del circuito indipendente.

A novembre 2008 Il video di “Song For Ced”, realizzato dal video maker parigino Cedric Polignè, vince il prestigioso premio come Miglior Video al MEI, Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza.

L’anno successivo la band intensifica la propria attività live arrivando anche a suonare, nel giugno del 2009 al Breakout Festival di Genova, in apertura ai Tre Allegri Ragazzi Morti.

Nel frattempo gli Esmen lavorano in studio alla produzione del primo album.

La band entra a far parte della Green Fog Records e nel dicembre 2010 pubblica in digital download ad offerta libera il suo primo Ep, omonimo, contenente cinque tracce, per la prima volta cantate in italiano.

Nell’aprile del 2011 vengono selezionati tra gli 8 finalisti del concorso nazionale per band all’esordio discografico PUSH UP, organizzato da dal comune di Bisceglie con il contributo del Governo Italiano.

Il 13 maggio 2011 pubblicano il loro primo album dal titolo Tutto è bene quel che finisce, anticipato dal singolo Lou. La canzone entra in programmazione nel circuito delle radio indipendenti, e il videoclip di Lou, girato da Mattia Cominotto, entra in rotazione su DeeJay Tv e diventa video Just discovered per MTV NEW GENERATION.

L’album viene accolto con entusiasmo dagli addetti ai lavori e viene recensito, tra gli altri da Mucchio, Rockerilla, Insound, Rockit, Indie Eye, Terra, Gli Altri, Extra Music.