Ex-Otago - Ascolta e Testo Lyrics Giovane estate

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Quando l'inverno se ne va
porta il freddo un po' più in la
rotola verso le città
dell'Argentina della Bolivia

Giovane estate
la neve che verrà
me la ricorderò
come un abbraccio molto forte

Giovane estate
il mare arriverà
fino su in montagna
sarà un'incontro molto forte
molto forte

il caldo d'estate
un calcio al pallone
giovane estate
prova a scaldarmi

il vento di notte
un cane che fugge
giovane estate
prova abbracciarmi

Siamo a maggio ma non sembra che
agosto arriverà

Siamo a maggio ma non sembra che
il cielo cambierà

Giovane estate
la neve che verrà
me la ricorderà
come un abbraccio molto forte

Giovane estate
il mare arriverà
fino su in montagna
sarà un'incontro molto forte
molto forte

E mi sembra di aver scoperto
il resto del mondo

quante cose scopro da sdraiato
da capovolto

E mi sembra di fare un salto
in mezzo a un deserto
quante cose scopro da sdraiato
in mezzo al deserto

mi fermo
nel buio
mi sdraio
sull'asfalto

Album che contiene Giovane estate

album In capo al mondo - Ex-OtagoIn capo al mondo
2014 - Pop Audioglobe
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati