Ex-Otago - Le cose da fare testo lyric

01/02/2019 - 11:04 Scritto da Ex-Otago Ex-Otago 505

TESTO

Andare al mare anche se è inverno
partir domani per il mondo
poi lavorare a ferragosto
per costruire un nuovo corso
lasciarsi andare con un pianto
fare l'amore tutto un giorno
poi camminare a capodanno
in mezzo ai boschi con il freddo
poi cucinare cose buone
tenersi il tempo per pensare
cantare in una stazione
offrire un vino a un mascalzone

Sono le cose che che potremmo fare
cose sacre cose da tentare

ma quante cose che dovremmo fare
ma ognuno dondola nel proprio mare

Fare le cose senza orgoglio
piantare un albero d'autunno
poi fare un tuffo molto alto
tenendo aperti gli occhi sotto

fare un disegno di un tramonto
dare ragione ad un bambino
fare pace con te stesso
se non ci riesci fa lo stesso
poi fare un sogno molto lungo
tornare a casa molto stanco
gioire di un acquazzoner
offrire un vino a un suonatore

Sono le cose che che potremmo fare
cose sacre cose da tentare

ma quante cose che dovremmo fare
ma ognuno dondola nel proprio mare

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Le cose da fare di Ex-Otago:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit: EX OTAGO - IN CAPO AL MONDO (di @fugazi con 12 brani), importata (di @ipnos con 1014 brani), senza nome (di @gianluca_abate con 1 brani)

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Le cose da fare si trova nell'album In capo al mondo uscito nel 2013 per Audioglobe.

Copertina dell'album In capo al mondo, di Ex-Otago
Copertina dell'album In capo al mondo, di Ex-Otago

---
L'articolo Ex-Otago - Le cose da fare testo lyric di Ex-Otago è apparso su Rockit.it il 2019-02-01 11:04:32

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO