Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Leggi la recensione Video in questo album (6)

Descrizione a cura della band

Quinto album del cantautore torinese Fabio Caucino, atteso ormai da quattro anni, uscirà il 21 marzo 2021 sui maggiori store digitali, in CD e in vinile (anche in limited edition white). Il professore – cantautore sceglie l’equinozio di primavera come scommessa, come messaggio nella bottiglia per il futuro, come rinascita.
Morimmo tutti d’abbondanza prelude ad una fine, induce ad un nuovo inizio. Il cantautore compone in tempi non sospetti ciò che si è materializzato nell’ultimo anno con disarmante lucidità ed una essenziale semplicità. L’autore sceglie in ogni piega del suo nuovo lavoro di togliere piuttosto che aggiungere, di veicolare i suoni e le melodie invece di costringerle.
Scritto, arrangiato e prodotto attraverso questo spirito Caucino si avvale dell’ausilio di due soli strumenti, violoncello e fisarmonica, in larga parte registrati in presa diretta, che orchestra sapientemente in modo da valorizzarne le timbriche, le sfumature, il suono, fino a rendere musica il silenzio, i respiri e alcuni rumori naturali come la pioggia.
Accompagnato dalla camaleontica e sorprendente sonorità delle fisarmoniche di Luca Zanetti (tra cui il nuovo modello LZ64, “in quinta”, brevettata dallo stesso Zanetti per il mercato internazionale) e dal violoncello gentile di Paola Torsi si avvale della produzione discografica della Zanetti Records, ormai collaudato marchio di fabbrica da alcuni anni.
Dieci brani di cui due strumentali compongono un lavoro intimo, essenziale, necessario. Nell’esplorare momenti, luoghi, sentimenti, visioni, comportamenti si entra in un mondo particolare per la canzone d’autore, in cui suono e melodia corrono su un filo sottile, toccando le corde della musica contemporanea. Un istinto, quello dell’artista, di cogliere anche in modo spietato prima di altri le sfumature di una società pesantemente complessa, spogliandosi del troppo, del superfluo, in modo autentico, schietto, vero.

Credits

produced by fabio caucino
all songs written by fabio caucino
except «non una parola» written by f. caucino - r. ferrucci - a. ciulla and
except «via con me» written by paolo conte
all songs arranged by fabio caucino e luca zanetti
and published by zanetti records
the quotes are extrapolated from the book
quasi niente by mauro corona and luigi maieron
recorded, mixed and mastered by hål zukkerman
c/o play! studio in bricherasio (to) - italy
sound engineer hål zukkerman
vocals, percussions, sound effects fabio caucino
accordion hiroshi samataki
cello giselle le doux
art/grphic design el gato diaz

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani