Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Tutto t'orna è il quarto album di Fabio Cinti e il secondo per Mescal; raccoglie undici brani tratti dai tre album precedenti:
L'Esempio delle Mele, Il Minuto Secondo e Madame Ugo.

In Tutto t’orna queste 11 canzoni sono riproposte con inediti arrangiamenti per pianoforte, quartetto d'archi e chitarra (acustica e lap steel).

Registrato presso lo Studio 2 da Francesco Bruni in presa diretta, Tutto t'orna uscirà il 24 Giugno in versione digitale e in vinile (edizione limitata).

Per la produzione artistica Fabio Cinti si è avvalso della collaborazione e della direzione del Maestro Carlo Carcano, mentre per gli arrangiamenti si è avvalso dell’esperienza del violinista Matteo Panetta.

Questi i musicisti che hanno suonato nel disco:

Alessandro Russo (pianoforte)

Valentina Cacco (violoncello)

Giovanna Gordini (viola)

Elena Cirillo (violino)

Matteo Panetta (violino)

Filippo Ferazzoli (chitarre).

Ospiti di Tutto T’orna anche Andrea Vizzini al pianoforte e The Lovecats ai cori.

"Durante il piccolo tour che ha seguito l'uscita di Madame Ugo" racconta Fabio Cinti " ho notato una particolare attenzione e sensibilità da parte del pubblico rispetto alle versioni acustiche dei brani; molti mi hanno addirittura chiesto se esistessero da qualche parte quelle versioni.
Così ho pensato che avrei potuto raccogliere la band e registrare quelle canzoni con quell'arrangiamento.
L'idea però si è fatta più ambiziosa col passare del tempo e con la complicità di Valerio Soave, Carlo Carcano e Matteo Panetta, ho deciso di aggiungere a quella formazione un quartetto d'archi.
Il 5 Maggio, allo Studio 2 (a Vigonovo in provincia di Venezia), è stata un giorno molto emozionante: un'esperienza che mi mancava.
Non ho dovuto forzare niente, è venuto tutto da sé".

A partire da Domenica 15 Giugno, verrà pubblicato ogni giorno, sulle pagine Facebook di Mescal e Cinti, uno scatto realizzato dal fotografo Piero Martinello che mostrerà una trasformazione del cantautore facendo così partire il count down sull'uscita del nuovo disco.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati