Fabio Nobili Intifada Ascolta e Testo Lyrics

Fabio Nobili Intifada Ascolta e Testo Lyrics

band
Funk, Blues, Pop rock 

milano (MI), Lombardia

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Intifada

Come se chiedessi a te
lascia questa casa perché ora tocca a me
Come se io fossi in te
entro dalla porta e non busso perché
Questa è la terra dove sono nato
e ci vivo senza peccato
E ogni giorno che scendo in strada
riesplode un’altra intifada
Fermami se vuoi fermami se puoi

Sono qui non ho paura
è la mia terra la mia cultura
Basta un gesto un segnale
e mi ritrovo ad affrontare
Questa è la terra dove sono nato
e mi chiedi perché ti ho sparato
Ora basta non si parla
perché scendo in strada e accendo un’altra intifada

Fermami se vuoi fermami se puoi
Fermati qui non avanzare
sciogli il tuo odio sotto il sole
Se è questo il prezzo che devi pagare
hai troppe cose da cancellare
Fermami se vuoi fermami se puoi

Album che contiene Intifada

album Viaggi Itineranti - Fabio Nobili
Viaggi Itineranti 2002 - Pop, Blues, Acustico

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti