Fabio Siviero Asturias Ascolta e Testo Lyrics

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Credits Asturias

Fabio Siviero: Chitarra, Voce
Fabrizio Barbareschi: Percussioni
Andrea Caggiari: Basso
Clara Anelli: Cori

Testo della canzone

Viaggio solo e guido
Fino a quando solo io lo so
Sarà la fame a dirmi
Quando, dove e cosa mangerò
E aspetterò
Che sia il sonno e non il buio a dirmi che
Adesso è ora di dormire
Adesso è ora di dormire

E non lo so cosa farò
Se tornerò o se aspetterò
Che sia una nuova stella a segnare la mia via
E senza tempo resterò
Ad inventare melodie
Cercando Musica in silenzi, onde, strade, vite e bar

Fermerò soltanto
Quando troverò questa magia
Dovrò sentire il vento
Dirmi se restare o andare via
E aspetterò
Che parli la mia voglia e taccia ogni fobia
E resterò ad ascoltare
Adesso è ora di partire

E non lo so cosa farò
Se tornerò o se aspetterò
Che sia una nuova stella a segnare la mia via
E senza tempo resterò
Ad inventare melodie
Cercando Musica in silenzi, onde, strade, vite e bar

Sdraiato sopra un prato
Cento metri più in alto del blu
Sulla terra, tra cielo ed acqua
Senza fiato per cadere giù
E nel silenzio imparerò
A star bene anche solo con me
E nella notte ascolterò
L’oceano parlar di me

E non lo so cosa farò
Se tornerò o se aspetterò
Che sia una nuova stella a segnare la mia via
E senza tempo resterò
Ad inventare melodie
Cercando Musica in silenzi, onde, strade, vite e bar

Album che contiene Asturias

album Strano e Genuino Fabio Siviero
Strano e Genuino 2011 - Cantautoriale, Acustico Fabrizio Barbareschi

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani