Descrizione

Febriz ha passato gli anni '80 sopravvivendo all'eroina e ai craxiani, tra il burghy e gli yuppies finendo per tutti gli anni '90 ad ascoltare leonard cohen nella sua stanzetta, come amava fare Tondelli negli anni'70. In questo ultimo decennio si è impegnato (poco) a scrivere canzoni per voce e chitarra

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati