Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

“Lo Spleen, a mio avviso, diventa propulsione creativa che su tela, su carta o attraverso suoni, sapori e altre forme d’espressione trova il suo spazio ideale”. Federico Luongo

“Spleen” è il titolo del disco d’esordio del chitarrista jazz Federico Luongo con la preziosa featuring del sassofonista italiano Rosario Giuliani, edito dalla Skidoo Records di Tommaso Anastasio (anche A T O M concert) e Saverio Sodano, uscito in Italia a Settembre.
L’album è un percorso autobiografico trasposto in musica, una miscellanea di idee maturate negli anni attraverso le esperienze dall’autore in molteplici e diverse realtà. La vita di provincia, le lunghe soste in grandi capitali internazionali e una sensibilità musicale ben definita hanno dato vita a “Spleen”, progetto di 9 brani, di cui due editi (“Barbara” di Horace Silver e “Naima” di John Coltrane), uno ispirato a “Night in Tunisia” e 6 inediti. Un lavoro che, seppur tiene conto dell’importanza della fruibilità, cerca anche di mantenere una salda identità senza cedere a compromessi né stilistici né artistici; difatti anche se la matrice jazz accompagna l’intera intenzione del disco, sono i generi del jazz ad alternarsi in armonia, in una scrittura che riesce, brano dopo brano, ad esaltare ogni singolo strumento.
Federico Luongo nasce a Castellammare di Stabia (NA) nel 1982, i suoi studi musicali e il suo talento lo hanno portato nonostante la giovane età a collaborare con tantissimi musicisti del panorama nazionale ed internazionale tra questi: Javier Girotto, Mike Moran, Allan Rogers, Solis String Quartet, Aldo Bassi, Rosario Giuliani, Alfonso Deidda, Pippo Matino, Kandace Lindsey, , Sergio Di Natale, Antonio De Luise, Diego Imparato, Giulio Martino, Roberto Giangrande, Stefano Giuliani, Alessandro Tedesco, Vincenzo Saetta, Maria Pia De Vito, Enzo Avitabile, Clementino, Ntò, Gianfranco Campagnoli, Joe Amoruso, Jenny B., Franco Del Prete. Vince il Mercogliano Music Festival 2012 (Mercogliano) e il Fara Music Festival (Fara in Sabina) con l'Alessandro Stellano 4et. Ha partecipato come finalista al premio Eddie Lang Jazz Festival 2012 di Monteroduni. È autore del libro "MELORHYTHMIC CONCEPT", in cui propone lo studio di concetti ritmici applicati alla melodia e all'armonia edito dalla StudioeStudio. È attualmente il chitarrista della SAINT LOUIS BIG BAND di Roma diretta dal M° Antonio Solimene. www.federicoluongo.com

Credits

Formazione disco
FEDERICO LUONGO: Chitarra Elettrica e Chitarra Acustica
ROSARIO GIULIANI: Sax Alto e Sax Soprano
www.rosariogiuliani.com
CORRADO CIRILLO: Contrabbasso
http://www.mariglianoinjazz.it/artists_archive_page.php?drop_cap=&id_artist=013
LUCA MIGNANO & GIANLUCA BRUGNANO: Batteria
http://www.jazzitalia.net/artisti/gianlucabrugnano.asp#.U2ifnfl_tr8
MARIO NAPPI: Piano & Rhodes www.marionappi.com
MARTA CAPPONI: Voce www.martacapponi.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati