Fernweh

Fernweh

Fernweh

2018 - Noise, Elettronica, Post-Rock

Descrizione

"Fernweh" è l'album omonimo di debutto del gruppo di La Spezia, formatosi ormai due anni fa come progetto di sound designer per la composizione di musiche per video e installazioni audiovisive.
L'album è del tutto autoprodotto ed è stato pubblicato il 19 Luglio, sia in formato fisico (CD) che digitale (streaming su Bandcamp, Spotify ecc.).
L'album è stato successivamente presentato tra il 23 e il 31 Luglio con un tour all'estero tra Slovenia, Austria e Germania.
L'album è composto di 5 tracce, tra cui la title track ("Fernweh") e la traccia finale "Jennifer", ovvero una rivisitazione e omaggio all'omonimo brano della krautrock band tedesca Faust.

Credits

I Fernweh sono:
Emiliano Bagnato - Chitarra, sintetizzatori, voci
Lorenzo Cosci - Batteria, percussioni
Daniel Leix Palumbo - Sintetizzatori, tastiere

Voci nella terza traccia di: Jim Bandini, Virginia Galli, Toni Garbini, Luca Gradella, Nina Hansen, Jonathan Lazzini, Barbara Leix, Alessandro Palumbo, Alessandro Picci, Valentina Ricci, Angela Teodorowsky, Nicola Tognoni.

Prodotto, registrato e mixato dai Fernweh
Masterizzato da David Campanini al Soniclab Studio
Progetto grafico di Tommaso Campagna

Tutte le canzoni e la musica sono scritte dai Fernweh, eccetto per "Jennifer" (Faust, 1973)

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia