Si narra che il Conte Garrolo, nobiluomo di provincia, durante una nottata in cui soffiava un urlante e fastidioso Scirocco, tirò fuori dal suo cilindro cinque musicanti per rallegrargli la serata. Essendo avvezzo ai segreti dell'alchimia, li plasmò con vino e molliche di pane. Per primo uscì Fioto, rotolando su una botte di vino. Suonatore di basso e autore di canzoni d'amore e di...

Indirizzo

Google Maps

PLASMA
Tel. 3454630326
Mail: giordanobass@libero.it

Pagina gestita da