Il progetto Fitnia nasce nel 2002 dall'incontro di tre ragazzi, Michele Galardini (batteria), Luigi Aprigliano (chitarra) e Marco Valdiserri (chitarra), ai quali si aggiunge quasi subito Luca Corsini (basso). Fin dai primi esperimenti , fra sale prove e salotti improvvisati, la voglia di creare pezzi originali è viva e genuina e parte dalle melodie create da Luigi e Marco. Pur con un sound molto grezzo, il gruppo ricerca una sua identità musicale, maturando negli anni con il succedersi di cantanti dai registri vocali molto lontani fra loro. La stabilità arriva nel 2008 con l'ingresso di Alessandro Camiciottoli alla voce, col quale il gruppo dà il via alla creazione di un sound rock di ispirazione americana con qualche tinta di indie rock. Dopo aver partecipato ad alcuni contest nazionali (Italia Wave, Martelive, Pistoia Blues) a Gennaio 2011 è uscito il primo Ep "The chaos inside your mind" contenente 7 pezzi originali a metà fra il rock classico americano e l'indie, i cui testi sono scritti in inglese da Michele.