Descrizione a cura della band

Anticipato dalle note malinconiche e sognanti di “I WON'T BE WATCHING”, il 28 ottobre 2016 esce “FITZCATALDO”, seconda prova discografica omonima della formazione milanese (distr. Artist Firts Digital – promo. IndieBox Music).

“FITZCATALDO” si compone di quattro nuovi brani. Rispetto al disco d’esordio “Fitzcataldo & the Trivettes” (2014) in questo secondo episodio i Fitzcataldo esplorano nuovi percorsi sonori che delineano paesaggi musicali prima inesplorati, meno dilatati a livello di tessitura musicale e volti a delineare strutture sonore che col tempo si sono avvicinate sempre più alla forma canzone nella sua accezione più classica, lasciando le improvvisazioni e le parti prettamente strumentali alla dimensione live. Nuovi lidi da esplorare senza limitazioni di genere, “handmade pop”, un genere non-genere aperto alle più disparate contaminazioni.

L’anima delle nuove composizioni si ispira a sonorità rubate al soul, che alternano passaggi cupi a momenti eterei e ariosi. Sonorità post-rock sposano un cantato melodico in lingua inglese, attraversano generi musicali differenti, lasciandosi influenzare dall’indie rock contemporaneo di matrice anglosassone. Attingendo dalla scena alt pop e da artisti come Daughter, London Grammar o Bon Iver, colorano le liriche di impulsi electro alla James Blake, con virate rock e sperimentazioni alla Suuns, ricercando l’equilibrio tra ritmo e frequenze. Un caleidoscopio sonoro capace di dar vita ad episodi intensi ed evocativi, personali ed intimi.

Testi e suoni sono stati pensati con estrema cura al fine di tratteggiare scenari delicati e atmosfere oniriche. Un mosaico di arrangiamenti mutevoli, libero da obblighi e regole di genere, suggerisce immagini, disegna paesaggi, scandisce il tempo e lo spazio e suscita sensazioni in grado di condurre l’ascoltatore in un viaggio immaginifico aperto alle più svariate interpretazioni, lungo la direttrice disegnata dall’andamento delle melodie e dal flusso emotivo suggerito dalle parole.

“Fitzcataldo” è un affondo all’anima che vive di suggestioni sonore penetranti.
Un lavoro raffinato, un piccolo tesoro carico di contaminazioni, omonimo perchè fortemente rappresentativo dell’attuale dimensione creativa della formazione, nuovo step verso future composizioni.

Credits

Credits “Fitzcataldo”. registrato presso Bi-OS Music Productions. Mix: Francesco Altare presso Bi-OS Music Productions. Mastering: Elephant Mastering, Roma. Etichetta: autoprodotto. Artista: Fitzcataldo. Testi: Lorenzo Galbiati. Musica e arrangiamenti: Fitzcataldo. Publishing: Le Parc Music. Distribuzione digitale: Artist First Digital. Ufficio stampa: IndieBox Music.

LIVE TOUR 2016/2017.
L'attività live li ha portati a condividere il palco, tra gli altri, con: The Cyborgs, Alvarez Kings, Cymbals Eat Guitars, Black Beat Movement, The Fire, Three Steps To The Ocean, We Are Waves, 2Pigeons, Verbal.
Il 19 novembre presenteranno per la prima volta dal vivo i nuovi brani dal palco del Honky Tonky di Seregno.

Di seguito le prime date annunciate del TOURDEFITZ:
19/11 Seregno (MB) - HonkyTonky “Fitzcataldo” Release Party
25/11 Carbonia - FireOne StreetPark
26/11 Sassari - The Hor - The House of Rock
09/12 Genova - L'Angelo Azzurro Club
14/12 Segrate (MI) - Circolo Magnolia
16/12 Bologna - Alchemica Music Club
17/12 Molfetta (BA) - TESLA - Tempi E Spazi Liberamente Attivi
13/01 San Giovanni Lupatoto (VR) - Il Blocco Music Hall http://bit.ly/FitzcataldoVerona
21/01 Milano - Rock'n'Roll Milano
..to be continued..
Per info concerti Jack Rock Agency
Calendario in aggiornamento

“I WON'T BE WATCHING” è il primo singolo estratto dal nuovo ep “FITZCATALDO”.
“I WON'T BE WATCHING” official video https://youtu.be/6njikA3D274
“I won't be watching” è un’anima melanconica, dagli arrangiamenti curatissimi, sorretta da un cantato in lingua inglese che si amalgama perfettamente alla melodia, evocativo e immaginifico, dalla profonda forza comunicativa.
“I won't be watching” è un’anima distaccata. Le immagini suggerite dall’incedere del testo suscitano una sensazione di estraneità, suggestione enfatizzata dallo sviluppo in crescendo del brano e da quel "I won't be watching" che si ripete come un invito a cercare la propria felicità altrove, rivolto a quella persona ora distante alla quale si ricorda che “io non sto guardando”.
Un refrain intimo e diffusamente malinconico, caldo come il ricordo di un abbraccio.
Credits “I won't be watching”. Regia: Stefano Lari. Video starring: Rachele Colombo. Flowers: Isabella Flower Design. Locations: fam. Colombo, CasciNet, Bar Tabacchi Triangolino.

BIOGRAFIA. Fitzcataldo è un power-trio di Milano, attivo dal 2013. Dopo un primo album pubblicato nel 2014 “Fitzcataldo & the Trivettes”, il 17 ottobre 2016 pubblicano “I won't be watching”, anticipazione del nuovo ep “Fitzcataldo” in uscita il 28 ottobre 2016 (press & digital distribution: IndieBox Music). Quattro nuove tracce dalla spiccata personalità che marcano con forza il nuovo corso artistico intrapreso dalla formazione. Un percorso iniziato nel 2013, concretizzatosi con l’esordio discografico, plasmatosi con i numerosi live in tutta la penisola. Esperienze, queste, che hanno contribuito alla maturazione personale e artistica del progetto, spingendone gli attori alla ricerca di nuovi registri espressivi.

FORMAZIONE. I Fitzcataldo sono Lorenzo Galbiati (voce e chitarra), Stefano Redaelli (basso e cori), Claudio Rei (batteria).

Facebook https://www.facebook.com/FitzCataldo/ iTunes http://bit.ly/FitzcataldoiTunes Twitter https://twitter.com/Fitzcataldoband Youtube http://bit.ly/FitzcataldoYouTube Instagram https://www.instagram.com/fitzcataldo/
Distro & Promo * Ufficio Stampa * Gestione Social Network: IndieBox Music

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati