Leggi la recensione

Descrizione

florestano, all’anagrafe Leonardo Salvaro, è un produttore e polistrumentista italiano nato a Verona.

Il suo approccio alla vita, nomade e creativo, si riversa nello stile musicale libero e transgender: se la batteria e un vecchio pianoforte nero rappresentano spesso la scintilla da cui ha inizio il processo creativo, più in generale qualunque tecnica - analogica o digitale che sia - può dar vita alle sue composizioni, e così persino un cucchiaino immerso in una tazza di the troppo zuccherato può trasformarsi nel beat che anima un suo brano.
florestano è oggi titolare della ‘Kowloon records’ (dal nome di un quartiere di Hong Kong in cui ha vissuto), eclettica label da lui fondata a Londra con lo scopo di produrre artisti da tutto il mondo e creare continue possibilità di contaminazione.
La stessa etichetta darà alle stampe il nuovo disco dell’apolide artista - in uscita il 10 luglio 2015 - che prenderà il nome di “noh”. Il titolo, che fa riferimento ad un’antica forma di teatro giapponese in cui lo spettatore può dare un’interpretazione personale di ciò che sente e vede, è una forma artistica elegante, ma allo stesso tempo ambigua: un po’ come le sensazioni che florestano intende rievocare attraverso la sua nuova fatica discografica.

Credits

- Produced and mixed by florestano
- Mastered by Shawn Hatfield
- Mastered by Conor Dalton
- Design & layout by Sonny Kay (The Mars Volta, !!!)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati