Descrizione a cura della band

Primo lavoro discografico dei Folk n' Roll, con all’interno 7 brani inediti e la cover “Briganti se more”, dall’emblematico testo che sottolinea l’attaccamento dei Folk n’Roll alla propria terra, una Calabria che lotta e non si arrende. Così si passa da “Guardalo in faccia” racconto delle contestazioni tra le parti sociali che nascono come semplici confronti di idee, si trasformano in sterili campanilismi e degenerano in lotta e repressione, a “Rivoluzione d’amore” che canta di quel binario parallelo che esiste tra l’amore per una donna e la rivoluzione, entrambe innegabili e necessarie. Con “Nick e Bart” i Folk n’ Roll intendono riportare alla memoria la storia di due immigrati italiani, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, che in America subirono la condanna alla sedia elettrica, mentre ne “Il viaggio di Anna” riprende vita il pensiero di Anna Frank. I temi impegnati lasciano spazio alla spensieratezza di “Friscaudo” (racconto della sala prove e delle emozioni legate ad essa), di “Sig. Rossi” (storia di un uomo qualsiasi, nel quale tutti in parte ci riconosciamo), e de “L’ insano matto” inno alla gioia, alla felicità e alla bellezza di ogni singolo momento vissuto.

Credits

Mario Rotella: Voce;
Saverio Maletta: Fisarmonica, Mandolino, Pianoforte, Tastiere, Chitarra acustica (in Nick e Bart), Cori;
Alfredo Ferrarelli: Chitarra elettrica, Chitarra acustica;
Dino Ligotti: Basso elettrico;
Salvatore Rocca: Clarinetto, Flauto, Sassofono, Cornamusa elettronica (bagpipe);
Santino Perri: Batteria

Arrangiamenti: FOLK N' ROLL

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati