Francesco di Bella KEVLAR Ascolta e Testo Lyrics

Francesco di Bella KEVLAR Ascolta e Testo Lyrics

band
Cantautore, Acustico 

Campania

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

KEVLAR

Cura 'e paure cu mille culure,
poco te resta se niente sai fa.
Se 'o fuoco abbrucia fa tutto chiù scuro,
chello che siente è paura 'e passà.

Se overo nun me vuo' lassà,
passanno vieneme a piglià.

Comme si bella cu ll'occhie d''o mare
l'uocchie se affonnano,a vote, dint' 'e mie.
Chiù passa 'o tiempo e chiù veco luntano,
saccio ca è overo e nun dico bucie.

A 'o scuro nun me fido 'e stà,
passanno vieneme a piglià.

Chello che sento nun tene cchiù nomme,
chello che cerco e che trovo cu' te,
nun va fujenno p''o mare,
 cu' ll'onne vene, s'appiccia e se ferma cu' me.

Se overo nun me vuo' lassà,
passanno vieneme a piglià.

KEVLAR

Cura i timori con mille colori,
ti resta poco se non sai fare niente.
Se il fuoco brucia annerisce tutto,
quello che senti è la paura che finisca.

Se davvero non mi vuoi lasciare,
passando vienimi a prendere.

Come sei bella con gli occhi del mare
gli occhi, a volte, sprofondano nei miei.
Più passa il tempo e più guardo lontano,
so che è vero e non dico bugie.

Non ce la faccio a stare al buio,
passando vienimi a prendere.

Quello che sento non ha più nome,
quello che cerco e che trovo con te,
le onde non lo trascinano per mare, 
ma viene, s'accende e si ferma con me.

Se davvero non mi vuoi lasciare,
passando vienimi a prendere.



Album che contiene KEVLAR


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani