Cantautore

Francesco Sbraccia è un musicista teramano del 1990. Ha nel cassetto un diploma in pianoforte e una laurea in ingegneria elettronica, ma vivere nella città natale di Ivan Graziani lo porta a fare il cantautore. Dopo un EP in inglese, No Worries, pubblicato nel 2015 e le cui date di supporto hanno incluso aperture per Andrea Appino e Giuliano Palma, e l'LP Backup_ripristino registrato da chitarrista con LeCeneri, Sbraccia sta preparando Etimologia, il suo esordio in italiano. La ricerca della semplicità e della sintesi è al centro del nuovo lavoro, raccontato con chitarre acustiche e atmosfere sospese tra una camera da letto e un bosco al tramonto. Etimologia è la reazione al bisogno di trovare un terreno stabile dentro se stessi: un percorso così personale da essere stato scritto e registrato interamente da Sbraccia, con l'aiuto del fonico Davide Grotta alle percussioni. Dopo aver inaugurato i concerti per il nuovo disco con l’apertura a Stazioni Lunari, il 16 gennaio 2018 è uscito il video del suo primo singolo “La tua qualità”. Durante la promozione del singolo ha aperto i concerti di Galeffi, Guido Maria Grillo e Danilo Sacco.