Francesco Vannini - Ascolta e Testo Lyrics Tutto fa audience

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ma non lo sai quanto si può guadagnare,
senza far niente di niente, andando in televisione?
Basta auto-invitarsi dentro una trasmissione,
basta far finta di avere la terza elementare.
Ma non lo sai che anche chi non ci crede,
segue l’oroscopo ed il telegiornale?
Tanto di entrambi non è vero mai niente:
amore, soldi, lavoro, pensione.

Non ci resta che ridere,
non ci resta che piangere,
tanto tutto fa audience,
e tutto può succedere.

Ma non lo sai che qui ormai basta votare,
senza nemmeno capire che cosa può comportare,
essere di destra, o svoltare a sinistra:
gente che parla alle folle da una finestra.
Ma non lo sai che in questa rivoluzione,
ciò che è cambiato è soltanto il nome,
che cambia tutto per non dover cambiare,
che per loro sarai sempre e solo un coglione.

Non ci resta che ridere,
non ci resta che piangere,
tanto tutto fa audience,
e tutto può succedere.
Non c’è niente da ridere,
non c’è niente da piangere,
ma qui tutto fa audience,
e tutto può succedere.

Ma non lo sai che qui ormai basta lanciare
un souvenir di Milano in faccia a un santo o a un infame
per ritrovarsi dentro un telegiornale,
come un malato o un eroe solo cambiando canale?
Ma non lo sai che qui la legalità,
non ha lo stesso colore del cielo?
a meno che il cielo non sia marrone
e non ci si possa pulire il culo.

Non ci resta che ridere,
non ci resta che piangere,
tanto tutto fa audience,
e tutto può succedere.
Non c’è niente da ridere,
non c’è niente da piangere,
ma qui tutto fa audience,
e tutto può succedere.

Album che contiene Tutto fa audience

album Dinecessitavvirtù (Temo sia una demo) - Francesco VanniniDinecessitavvirtù (Temo sia una demo)
2011 - Cantautore, Folk, Acustico
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati